in

Napoli: Milik ai tifosi, qualificati anche grazie a voi

(ANSA) – ROMA, 22 GEN – “Novanta minuti di cori, di sostegno, di incitamento. Se siamo in semifinale e’ grazie a tutti noi e a tutti voi. Insieme. Siete la nostra carica”. Così Arek Milik ringrazia oggi sul suo profilo Instagram gli ultras del Napoli che ieri sono tornati allo stadio San Paolo per il match contro la Lazio dopo un paio di mesi di assenza. I cori incessanti sono tornati e sono stati sottolineati anche dal tecnico del Napoli Rino Gattuso nel dopopartita quando a sottolineato che “senza quel sostegno non so se saremmo in semifinale di Coppa Italia”.
    L’importanza del tifo organizzato è stato sottolineato nel dopo gara anche da Lorenzo Insigne che durante il match più volte si è rivolto alzando le braccia verso le curve per incitarli a tifare sempre di più. L’assenza degli ultras era dovuta a un inasprimento dell’applicazione delle sanzioni per le violazioni del regolamento d’uso dello stadio, riguardo comportamenti come stare in piedi sui gradoni per guidare i cori. Nelle ultime settimane gli ultras avevano disertato le curve, mettendo in atto delle manifestazioni di protesta all’esterno dello stadio San Paolo in occasione delle partite interne. (ANSA).
   

Google, 3 app per usare meno smartphone

Nespresso,2 miscele per Napoli e Venezia