in

“Palermo? Semplice, applicheremo regole”

(ANSA) – ROMA, 26 GIU – “Una decisione molto semplice, applicheremo le regole: non ci può essere deroga a nessun principio del rispetto delle regole. La commissione di vigilanza è al lavoro, ci sono delle criticità e queste criticità le valuterà il nostro organismo di controllo”. Così il presidente della Figc Gabriele Gravina sul caso Palermo.
   

Aeroporti: Venezia, stop a Co2

‘Riportiamo calcio disabili dentro Figc’