in

Estradato da Thailandia, truffò Clooney

(ANSA) – BANGKOK, 22 GEN – E’ stato estradato dalla Thailandia ed è arrivato oggi all’alba a Fiumicino Francesco Galdelli (57 anni), l’italiano arrestato lo scorso giugno in Thailandia assieme alla complice Vanja Goffi, con la quale aveva organizzato molteplici truffe, tra cui una a danno dell’attore George Clooney creando una linea di abbigliamento in suo nome.
    Galdelli è stato consegnato agli agenti italiani dell’Interpol e della Criminalpol, in un’operazione coordinata dall’Esperto di sicurezza della Criminalpol in Thailandia, Andrea Vitalone.
    L’italiano dovrà scontare in carcere una condanna per otto anni e quattro mesi, decurtata dei sei mesi passati in prigione in Thailandia.
    Vanja Goffi era già stata estradata nel luglio dell’anno scorso.
   

Il principe Bin Salman hackerò il telefono di Bezos

Liquami nei tombini, 19 denunciati