in

Iran: Rohani, fallita politica Usa

(ANSA) – TEHERAN, 14 LUG – Gli Usa hanno imposto le sanzioni più rigide che mai contro l’Iran negli ultimi 14 mesi ma la loro politica di massima pressione è fallita in tutti gli aspetti politici, sociali e legali: lo ha detto oggi il presidente iraniano Hassan Rohani durante un discorso a Shirvan, nella provincia del Khorasan Settentrionale.
    Rohani ha sottolineato che negli ultimi 14 mesi il debito estero dell’Iran è diminuito del 25% a 9,5 miliardi di euro: “Questo – ha detto -, significa che nonostante le difficoltà non abbiamo fatto affidamento sugli stranieri o sui fondi internazionali”.
    L’Iran, ha proseguito, “ha vinto e le minacce americane non funzionano più. Oggi nessuno può dire che l’Iran trema sotto la pressione Usa o che l’amministrazione iraniana è disfunzionale ed incapace di risolvere i problemi della gente”.
   

Nepal: almeno 43 morti per maltempo

Auto in canale,morti 4 giovani a Jesolo