in

Soccorsi 24 migranti a largo di Calais

(ANSA) – LILLE, 22 GEN – Stamane le autorità francesi hanno intercettato 24 migranti che cercavano di attraversare la Manica durante due operazioni di salvataggio in mare al largo di Pas-de-Calais. Alle 5:47, una prima barca è stata avvistata a circa 11 km dalla terraferma, con il “motore in panne”. Le 13 persone a bordo sono state recuperate a affidate alle “cure della polizia di frontiera”, è stato riferito in un comunicato della prefettura marittima. Alcune ore dopo è stata soccorsa un’altra imbarcazione in avaria a circa 5 km da Cap Griz-nez con altri 11 migranti. Nessuno è rimasto ferito. Dalla fine del 2018, i tentativi di attraversare la Manica si sono moltiplicati nonostante il pericolo legato alla densità del traffico marittimo, alle forti correnti e alla bassa temperatura dell’acqua. Dal primo gennaio, almeno 77 migranti che hanno tentato di raggiungere l’Inghilterra con imbarcazioni di fortuna sono stati intercettati dalle autorità francesi.
   

Thomas Markle, Meghan è in debito con me

Al cinema a febbraio il film su Sordi con Edoardo Pesce