in

Trump: stragi dovute a malati mente

(ANSA) – ROMA, 16 AGO – “Vorrei che la gente ricordasse le parole ‘malato mentale’, queste persone sono malate di mente e nessuno ne parla, dovremmo ricominciare a costruire istituti” psichiatrici. Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump, rispondendo, dal New Jersey, ad una domanda sulle recenti stragi.
    “Negli anni ’60 e ’70 – ha proseguito – molti di questi istituti sono stati chiusi e a questa gente è permesso di andare in giro per strada ed è una cosa terribile per il nostro Paese.
    Bisogna riaprire questi istituti, non possiamo lasciare che questa gente giri per le strade”.
   

Trump: l’Iran vuole accordo sul nucleare

Tennessee,esecuzione con sedia elettrica