in

2.500 domande rimborsi acqua alta

(ANSA) – VENEZIA, 10 DIC – Sono 2.494 le domande, 816 delle quali già completate e protocollate, presentate a Venezia a poco più di una settimana dall’apertura degli sportelli del Commissario straordinario per ottenere un contributo per i danni subiti a causa della marea eccezionale del 12 novembre scorso.
    Prendendo in considerazione le domande presentate, l’ammontare complessivo dei danni per i quali si è chiesto il rimborso è di quasi 8,8 milioni di euro.
   

Francia: calano i manifestanti

Safilo, 400 esuberi a Lonbarone