in

Fase2: festa in parco,15 giovani multati

(ANSA) – VENEZIA, 21 MAG – Erano tutti assieme in un parco a bere, molti senza mascherine, i 15 giovani multati dai carabinieri di Mirano. I militari, ieri sera, sono dovuti intervenire dopo la segnalazione al 112 che c’era una combriccola di ragazzi che aveva organizzato una festicciola in un parco pubblico di Mirano. Infatti, i carabinieri hanno sorpreso il nutrito gruppo di giovani ad un happening conviviale fatto di musica e bevande, in spregio al rispetto delle distanze interpersonali e qualcuno imprudentemente anche senza mascherina. La situazione, insomma, nonostante il costante richiamo al buon senso, fatta anche dal presidente del Veneto, Luca Zaia, e anche considerando ogni buona intenzione da parte delle Forze dell’Ordine di non gravare sul momento di difficoltà per tutti, è stato decisamente insostenibile. Ai militari non è rimasta altra scelta quella di far scattare le sanzioni amministrative per tutti e 15.
   

Cinema: Robbie, Harley Quinn folle e libera

Cina: delegati con mascherina ma non Xi